ALESSANDRO GUARDASCIONE  Il terzo fiore di Antonio Testa

 

testa


Questo volume di Alessandro Guardascione Il terzo fiore di Antonio Testa - Salute, Estetica, Ecologia è il frutto di una borsa di studio voluta da Maria Gaita per onorare la memoria del marito.
Esso ripercorre cronologicamente la parabola di uno studioso poliedrico e un pittore che si è interessato di filosofia, di critica letteraria, di arte e di traduzione dal tedesco: non ha mai smesso di interagire con i problemi dell’attualità e interrogarsi e riflettere sui temi portanti e totalizzanti dell’arte, dell’estetica e della letteratura contemporanea.
Figura appartata ma non isolata, Testa ha scritto su Michelstaedter, Hegel, Stirner, Bateson, Kafka, d’Annunzio, Svevo, Jahier, Calogero, Cavallo etc.; ha collaborato negli anni Settanta e Novanta a riviste prestigiose come Altri Termini, Es. e Secondo Tempo.
Notevole, infine, è stato il suo impegno politico di attivista del movimento per la pace, per la salvaguardia ambientale e per i temi dell’ecologia; è intervenuto in più occasioni contro il nucleare, la crescente desertificazione e i cambiamenti climatici del nostro pianeta.
Insomma un autore plurale ancora tutto da riscoprire.

PREZZO

€ 20,00